Servizi Urbanistica e Edilizia Privata

Ultima modifica 11 dicembre 2021

Come fare per

Piano generale del territorio (PGT)

  • A chi è rivolto: Cittadino e/o Persona Giuridica
  • Di cosa si tratta: Strumento generale di pianificazione dal quale si desume l’edificabilità o meno dei singoli terreni
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Nessuno
  • Come si accede: Scaricando la documentazione dal sito comunale, nella Sezione “Amministrazione trasparente”, sottosezione “Pianificazione e governo del territorio”
  • Quanto costa: Il download della documentazione inerente il PGT è gratuito
  • Modelli Online: Sì

Piani attuativi convenzionati

  • A chi è rivolto: Proprietari di aree edificabili individuate nel P.G.T. come convenzionate Operatori del settore edile
  • Di cosa si tratta: Piano di sviluppo edilizio condizionato da rapporti tra l’ente e l’attuatore, finalizzato alla realizzazione congiunta di edilizia privata e dotazioni standard pubblici
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda, Elaborati progettuali, Bozza di convenzione
  • Come si accede: Presentando la domanda e la documentazione progettuale all’ufficio, previo contatto con il personale del settore
  • Quanto costa: Contributo di costruzione (Oneri e costo di costruzione) e diritti di segreteria in funzione delle volumetrie progettate
  • Modelli Online: No

Parere preliminare interventi edilizi

  • A chi è rivolto: Cittadino che intende avviare un’attività edilizia
  • Di cosa si tratta: Parere nel quale si valuta la fattibilità di intervento edilizio rispetto alle normative interpretabili
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Schema progettuale di massima sulle necessità edificatorie da sottoporre a giudizio di merito
  • Come si accede: Presentando la domanda con la documentazione progettuale al protocollo comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online:  No

Permessi di costruire

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: È un provvedimento che autorizza la costruzione di nuovi edifici e/o la ristrutturazione globale di quelli esistenti
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda In bollo su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Elaborati obbligatori per legge
  • Come si accede: Fissare un appuntamento con un tecnico del settore che visionerà la pratica rilasciando un’apposita ricevuta documentale. Solo successivamente presentare il tutto al protocollo comunale
  • Quanto costa:  Contributo di costruzione (Oneri e costo di costruzione) e diritti di segreteria in funzione delle volumetrie progettate, Marca da bollo per il ritiro del titolo abilitativo
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Segnalazione Certificata di inizio attività alternativa al Permesso di Costruire (SCIA alternativa al permesso di Costruire)

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: E’ una Segnalazione Certificata che abilita la costruzione di nuovi edifici e/o la ristrutturazione globale e/o parziale di quelli esistenti
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Segnalazione Certificata su apposito modello, Asseverazione su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Elaborati obbligatori per legge
  • Come si accede: Fissare un appuntamento con un tecnico del settore che visionerà la pratica rilasciando un’apposita ricevuta documentale. Solo successivamente presentare il tutto al protocollo comunale
  • Quanto costa: Contributo di costruzione (Oneri e costo di costruzione) e diritti di segreteria in funzione della qualifica dell’intervento in progetto
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA)

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: E’ una segnalazione certificata di Inizio Attività che abilita l’esecuzione di interventi su edifici esistenti che vanno dalla manutenzione straordinaria comprensiva di opere strutturali, alla ristrutturazione “leggera”
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Segnalazione Certificata su apposito modello, Asseverazione su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Elaborati obbligatori per legge
  • Come si accede: Direttamente al protocollo comunale. È consigliabile fissare un appuntamento con un tecnico del settore che visionerà preventivamente la pratica.
  • Quanto costa: Contributo di costruzione (Oneri e costo di costruzione) e diritti di segreteria in funzione della qualifica dell’intervento in progetto
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Comunicazione di attività edilizia libera

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: È una comunicazione relativa ad interventi di manutenzione ordinaria di modesta entità. Può essere liberamente presentabile da chi ne ha necessità.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Comunicazione su apposito modello
  • Come si accede: Direttamente al protocollo comunale. La comunicazione assume validità con il deposito presso il protocollo comunale e la conseguente accettazione. Se le predette fasi sono esaurite favorevolmente la comunicazione è immediatamente efficace, non prevede risposta dall'Ente
  • Quanto costa: Nessun costo viene richiesto
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Comunicazione di inizio attività (CIA): asseverata e non

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: È una comunicazione di inizio attività che può essere: asseverata: relativa ad interventi di manutenzione straordinaria su edifici esistenti; non asseverata: altre tipologie di interventi minori. Con la CIA, è possibile avviare i lavori previste senza attendere la scadenza del termine di 30 gg. previsto per la DIA.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Comunicazione su apposito modello; Asseverazione su apposito modello (per gli interventi di cui al punto a)); Progetto a firma di un tecnico abilitato (per gli interventi di cui al punto a)); Elaborati obbligatori per legge
  • Come si accede: Direttamente al protocollo comunale. La comunicazione assume validità con il deposito presso il protocollo comunale e la conseguente accettazione. Se le predette fasi sono esaurite favorevolmente la comunicazione è immediatamente efficace, non prevede risposta dall'Ente.
  • Quanto costa: Nessun costo viene richiesto
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Cosa Riguarda:  Comunicazione di eseguita attività

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…)
  • Di cosa si tratta: È una comunicazione da presentare prima della fine lavori per interventi minori eseguiti in variante a pratiche edilizie depositate ed in corso di validità. È prevista per varianti che non incidano sugli indici urbanistici e sulle volumetrie; non modifichino la destinazione d’uso e la categoria edilizia; non alterino la sagoma dell’edificio; non violino le eventuali prescrizioni contenute nel permesso di costruire. Tali comunicazioni costituiscono parte integrante del procedimento relativo all’intervento principale e possono essere presentate al comune sino alla dichiarazione di ultimazione dei lavori.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Comunicazione su apposito modello; Progetto consuntivo lavori a firma di un tecnico abilitato (direttore dei lavori); Elaborati obbligatori per legge.
  • Come si accede: Direttamente al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Nessun costo viene richiesto
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Autorizzazione paesaggistica-ambientale ordinaria

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…), che posseggono aree soggette a vincolo paesaggistico
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza l’inserimento nel paesaggio esistente di nuovi volumi e/o elementi architettonici che ne modifichino la configurazione e l’aspetto estetico. Non autorizza l’esecuzione dei lavori.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Documentazione fotografica estesa al contesto
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No, ma è presente la modulistica

Autorizzazione paesaggistica-ambientale semplificata

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…), che posseggono aree soggette a vincolo paesaggistico
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza modifiche estetiche agli edifici esistenti e variazioni della configurazione del territorio con l’inserimento di elementi architettonici di minore entità. Non autorizza l’esecuzione dei lavori.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Documentazione fotografica estesa al contesto
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Autorizzazione interventi in area a vincolo idrogeologico semplificata

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…), che posseggono aree soggette a vincolo paesaggistico
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza la realizzazione di opere di minore entità, che prevedono movimentazioni di terra (ampliamenti inferiori a 200 mc, impianti tecnologici interrati), in aree soggette a vincolo idrogeologico
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Progetto a firma di un tecnico abilitato, Relazione geologica
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Diritti di segreteria
  • Modelli Online: No

Verifica Segnalazione certificate di agibilità edifici

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…) che hanno presentato pratiche edilizie per interventi di: nuova costruzione, ricostruzioni o sopraelevazioni, ristrutturazione o su edifici esistenti che hanno modificato gli aspetti di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati
  • Di cosa si tratta: La segnalazione Certificata di Agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Segnalazione Certificata di agibilità su apposito modello; Allegati obbligatori per legge, alcuni dei quali da redigersi su modelli predisposti;
  • Come si accede: Presentazione della Segnalazione Certificata correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Diritti di segreteria
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Verifica dichiarazione di agibilità di edifici destinati ad attività economiche

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…) che hanno presentato pratiche edilizie interessanti immobili destinati ad attività economiche per interventi di: nuova costruzione, ricostruzioni o sopraelevazioni, ristrutturazione o su edifici esistenti che hanno modificato gli aspetti di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati.
  • Di cosa si tratta: La dichiarazione di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Dichiarazione di agibilità su apposito modello unificato (Regione Lombardia); Relazione tecnica su apposito modello unificato (Regione Lombardia); Allegati obbligatori per legge, alcuni dei quali da redigersi su modelli predisposti;
  • Come si accede: Presentazione della dichiarazione e della relazione corredata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Diritti di segreteria
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Gestione dei numeri civici

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…) che hanno necessità di attribuzione nuovi civici e/o modifica/verifica civici esistenti
  • Di cosa si tratta: Vengono effettuati sopralluoghi per attribuire nuovi civici e/o modifica/verifica civici esistenti
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata come supporto dell’Ufficio Anagrafe-stato civile-elettorale
  • Documenti richiesti: Domanda su apposito modello; Allegati obbligatori previsti dall’apposito regolamento e richiamati nel modulo di domanda.
  • Come si accede: Presentazione della richiesta corredata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Certificazione di destinazione urbanistica (CDU)

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…) che hanno presentato pratiche edilizie interessanti immobili destinati ad attività economiche per interventi di: nuova costruzione, ricostruzioni o sopraelevazioni, ristrutturazione o su edifici esistenti che hanno modificato gli aspetti di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati
  • Di cosa si tratta: La dichiarazione di agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Dichiarazione di agibilità su apposito modello unificato (Regione Lombardia); Relazione tecnica su apposito modello unificato (Regione Lombardia); Allegati obbligatori per legge, alcuni dei quali da redigersi su modelli predisposti;
  • Come si accede: Presentazione della dichiarazione e della relazione corredata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale.
  • Quanto costa:  Diritti di segreteria, in funzione del numero dei mappali. Marche da bollo (ad eccezione dei certificati ad uso successione)
  • Modelli Online:  No

Attestazione di deposito del frazionamento dei terreni

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: E’ un documento che permette la suddivisione di un terreno in più lotti. I frazionamenti catastali dei terreni non possono essere approvati dall'Agenzia del territorio se non è allegata un’attestazione degli uffici comunali che dichiari che il tipo del frazionamento medesimo è stato depositato presso il Comune. Prima del deposito di un tipo di frazionamento all'Agenzia del Territorio, quindi, occorre acquisire l'attestazione di avvenuto deposito dello stesso presso gli uffici comunali
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Tipo di frazionamento in triplice copia
  • Come si accede: Presso lo sportello dell’edilizia privata per il deposito e la vidimazione del documento, preliminare alla presentazione all’Agenzia del Territorio.
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Autorizzazione paesaggistica-ambientale semplificata taglio piante

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche, aventi titolo (proprietario, amministratore ecc…) che posseggono aree soggette a vincolo paesaggistico
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza la modifica del paesaggio con l’eliminazione di essenze vegetali esistenti sul territorio.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, planimetria del terreno con individuazione delle piante, documentazione fotografica delle essenze da tagliare, eventuale documentazione obbligatoria.
  • Come si accede: Presentazione della dichiarazione e della relazione corredata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No, ma è presente la modulistica

Autorizzazioni posa insegne e impianti pubblicitari

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza l’installazione di manufatti pubblicitari sul territorio e/o sugli edifici esistenti
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Bozzetti grafici dei manufatti, Documentazione fotografica
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Marca da bollo e diritti di segreteria per il ritiro
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Autorizzazioni posa monumenti funebri

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza la posa di monumenti funebri all’interno dei cimiteri
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Bozzetto grafico del monumento
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Autorizzazioni passi carrai

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: E' un provvedimento che autorizza la posa di un cartello di divieto di sosta, in corrispondenza di un passo carraio.
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello e relativielaborati
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Marca da bollo e diritti di segreteria per il ritiro dell’autorizzazione e del cartello
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Concessione di occupazione permanente spazi e aree pubbliche

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: E’ un provvedimento che autorizza la posa di monumenti funebri all’interno dei cimiteri
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda in bollo su apposito modello, Bozzetto grafico del monumento
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No, ma è presente la modulistica

Raccolta, gestione e verifiche in materia di richieste di contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche

  • A chi è rivolto: Ai portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, (o chi ne esercita la cura e tutela o la potestà) che hanno la residenza abituale nell’immobile per il quale richiedono il contributo
  • Di cosa si tratta: Il Comune è destinatario delle richieste di contributi economici, dirette alla Regione Lombardia, per la realizzazione di interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati esistenti. L’Ufficio provvede, inoltre, all’accertamento sull'ammissibilità della domanda,
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Richiesta di contributo su apposito modulo; Dichiarazione sostitutiva d’atto notorio su apposito modulo; Documentazione obbligatoria per legge, richiamata nel modulo di richiesta sopraindicato
  • Come si accede: Al servizio si accede presentando apposita domanda agli Uffici Comunali
  • Quanto costa: Il servizio è gratuito
  • Modelli Online: No

Raccolta, gestione e verifiche in materia di richieste di contributi per i luoghi di culto

  • A chi è rivolto: Responsabili degli edifici di culto
  • Di cosa si tratta: Consiste nella richiesta di un contributo economico per la realizzazione di interventi sugli edifici di culto
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda, Relazione e computo metrico estimativo dei lavori
  • Come si accede: Presentazione della domanda correlata di tutta la documentazione necessaria al protocollo comunale entro il 30 giugno di ogni anno
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No

Attestazione di idoneità dell’alloggio

  • A chi è rivolto: Cittadini
  • Di cosa si tratta: E’ un certificato che attesta la capacità alloggiativa di un’abitazione, normalmente richiesto dalla Questura per ricongiungimento familiare, rinnovo della carta di soggiorno ed accesso al mercato del lavoro
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda su apposito modello, Planimetria catastale dell’alloggio in scala, Certificati degli impianti (elettrico, gas, idricosanitario), Attestato di certificazione energetica, Documenti del richiedente, Certificato di agibilità (per ricongiungimenti)
  • Come si accede: Presentazione della domanda, completa dei documenti richiesti, al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Diritti di segreteria
  • Modelli Online: No

Attività ispettiva sui cantieri privati finalizzata alla lotta agli abusi edilizi

  • A chi è rivolto: Cittadini
  • Di cosa si tratta: Segnalare attività edilizie non autorizzate o attività edilizie autorizzate da cui derivi un danno diretto alla loro proprietà
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Segnalazione abuso in carta semplice
  • Come si accede: Presentazione di una richiesta di sopralluogo al protocollo comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No

Accesso agli atti

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: Richiesta per acquisire informazioni sui procedimenti amministrativi intervenuti su un immobile
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Domanda su apposito modello
  • Come si accede: Presentazione della domanda al protocollo comunale.
  • Quanto costa: Costi di riproduzione
  • Modelli Online:  No, ma è presente la modulistica

Gestione dello sportello per i cittadini

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: Accesso alle informazioni tecniche
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti: Dati catastali dell’immobile
  • Come si accede: Inviando una mail al settore o recandosi direttamente allo sportello
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: No

Pubblicazione delle informazioni relative ai procedimenti amministrativi ed alla modulistica

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: Comunicazione di avvenuta modificazione delle normative comportanti variazioni nei procedimenti amministrativi e/o nella modulistica specifica
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti:
  • Come si accede: Bacheca e/o sito comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: Si

Divulgazione degli aggiornamenti normativi in materia di edilizia privata

  • A chi è rivolto: Cittadini e/o persone giuridiche
  • Di cosa si tratta: Comunicazione di avvenuta modificazioni di leggi statali e regionale, nonché introduzione di nuove normative
  • Dove lo ottengo: Settore Urbanistica ed Edilizia Privata
  • Documenti richiesti:
  • Come si accede: Sito comunale
  • Quanto costa: Nulla
  • Modelli Online: Si