MOSTRA - L’ORO DI GIORGIO Giorgio Laveri 

Pubblicato il 7 luglio 2022 • Arte , Museo Lungolago Perabò, 5, 21014 Laveno-Mombello VA, Italia

La mostra “L’oro di Giorgio” consiste in  una selezione di 40 opere dell’artista Giorgio Laveri e sarà visitabile da venerdì 8 luglio a domenica 21 agosto presso la sede del MIDeC, Lungolago Perabò, 5. INAUGURAZIONE 8 LUGLIO ALLE ORE 19.

Le sculture di Giorgio Laveri sono preziose pièces teatrali. I nostri occhi ad un primo sguardo si illudono di guardare qualcosa di posticcio, non vero, temporaneo, ma quando lo sguardo attratto dal lucore della ceramica si tramuta in osservazione attenta, ecco, allora, si coglie la caratura del materiale. Avviene, qui, un passaggio sinestetico: lo sguardo diviene tatto, percepisce la superficie schietta e gioiosa della ceramica. Opere schiette perché i colori netti e decisi ci attraggono per primi.  
Gioiose poiché è un sorriso quello che si palesa quando capiamo il gioco, capiamo realtà e finzione, quando ne capiamo l’ironia. Come l’ironia è per definizione uno slittamento di significato, così queste opere ci colpiscono con differenti linguaggi. Non sono plastica, ma sembrano. Non sono della misura giusta per la loro funzione reale, ma, poichè opere d’arte, non hanno bisogno di avere funzione. Non sono del colore che ci aspetteremmo, ma non possiamo negare che abbiano stile. Sono opere che scherzano e giocano con noi e nel farlo ci insegnano il loro segreto prezioso. Questo è l’Oro di Giorgio.
Per i suoi cinquanta anni di attività, Giorgio Laveri ha scelto Laveno ed il suo legame con la Ceramica per iniziare un anno pieno di mostre: subito dopo Laveno, ci sarà Lecce, poi Bordeaux, e per finire Genova, a Palazzo Ducale.